home / Archivio / Fascicolo / Diritto comunitario in materia di contratto di assicurazione

indietro stampa articolo indice fascicolo leggi articolo leggi fascicolo


Diritto comunitario in materia di contratto di assicurazione

a cura di Marco Rossetti

La clausola derogativa delle norme sulla giurisdizione, contenuta in un contratto di assicurazione “grandi rischi” stipulato per conto altrui, è inopponibile all’assicu­rato che non sia un professionista del settore delle assicurazioni, non l’abbia sottoscritta e sia domiciliato in uno Stato membro diverso da quello del domicilio del contraente e dell’assicuratore (1).

PAROLE CHIAVE: contratto di assicurazione grandi rischi - clausola giurisdizione - clausola deroga giurisdizione

La Corte 

(Omissis)

Procedimento principale e questione pregiudiziale

  1. La Grifs fornisce servizi di sicurezza. La società “Grifs AG” SIA, registrata in Lettonia, detiene la Grifs, di cui possiede la totalità delle quote sociali. Il 31 luglio 2012, Grifs AG e Balta hanno stipulato un contratto di assicurazione di responsabilità civile generale (in prosieguo: il “contratto di assicurazione”), che copriva parimenti la responsabilità civile della Grifs.
  2. Ai sensi delle condizioni generali del contratto di assicurazione, tutti i conflitti da esso derivanti sono disciplinati in via amichevole e, se le parti non giungono a un accordo, la controversia è decisa dal giudice lettone, conformemente alla normativa vigente sul territorio della Repubblica di Lettonia.
  3. Il 21 agosto 2012 è stato compiuto un furto di gioielli e contanti in una [continua..]

    » Per l'intero contenuto effettuare il login inizio


  • Giappichelli Social