oliviero

home / Archivio / Fascicolo / Trib. Savona 6 aprile 2018

indietro stampa articolo indice fascicolo leggi articolo leggi fascicolo


Trib. Savona 6 aprile 2018

Ilaria Riva

6 aprile 2018 – G.U. dott. Pelosi – P.B. (avv. Durelli) c. E. s.r.l. (avv. Delfino), D.I. s.r.l. (avv. Gaggero), E. s.r.l. (avv. Pesce), A. S.p.A. (avv. Botta) e U.A. S.p.A. (avv. Aglietto).

PAROLE CHIAVE: clausole limitative della responsabilitÓ - responsabilitÓ del costruttore - assicurazione obbligatoria decennale - vessatorietÓ

In tema di assicurazione obbligatoria del costruttore di un immobile per i difetti di costruzione, le clausole che subordinano l’obbligazione indennitaria dell’assicura­tore alla dichiarazione di inagibilità e alla compromissione della stabilità introducono una limitazione alla responsabilità dell’assicuratore, dal momento che derogano al disposto normativo (art. 4 l. n. 122/2005), e sono pertanto vessatorie (1).

Il Tribunale ecc. (Omissis).

DIRITTO

1. I fatti di causa

Risulta sostanzialmente pacifico quanto segue.

L’8 settembre del 2009, P.B. acquistò l’appartamento sito in A., via G. P. I. 23/19, con box pertinenziale, da P.P.M. s.r.l. (oggi E.) per il prezzo di euro 322.400,00. L’edificio in esame fu costruito da E., in esecuzione di contratto di appalto intercorso con la società P. La progettazione e la direzione lavori furono affidate alla [continua..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio