home / Archivio / Fascicolo 2 - 3 - 2017


Fascicolo 2 - 3 30/06/2017

leggi fascicolo indice fascicolo
Osservazioni in tema dicompensatio lucri cum damnonei contratti di assicurazione contro i danni (a proposito dell'ordinanza della Corte di Cassazione 22 giugno 2017, n. 15534)

L’ordinanza in epigrafe ha rimesso al primo presidente della Corte, per l’eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, la questione se nella liquidazione del danno da fatto illecito debba tenersi conto, in detrazione, del vantaggio (nella specie indennizzo assicurativo) che la vittima abbia comunque ottenuto in conseguenza di quel fatto.

La clausola claims made nuovamente alle Sezioni Unite (ordinanza della Corte di Cassazione 19 gennaio 2018, n. 1465)

Con l’ordinanza in oggetto è statarimessa alle Sezioni Unite la questionedella validità della clausola claims made nelle polizze di assicurazione della responsabilità civile, indicando come soluzione preferibile l’opinione secondo la qualenell’assicurazione r.c. non è consentito alle parti di considerare sinistro fatti diversi da quelli ...

La Product Oversight & Governance tra innovazione europea e ''divergenze parallele'' italiane

Il saggio si propone di valutare il possibile impatto della Product Oversight & Governance disciplinata dall’IDD sull’ordinamento assicurativo nazionale. A tal fine, è svolta un’analisi della genesi di questa disciplina nell’ordinamento britannico che ha condotto alla sua adozione in seno a quello europeo. Tratteggiati così i profili salienti di ...

Assicurazione sulla vita. Beneficiari. Designazione. Interpretazione

Contrariamente alla ricorrente dottrina e giurisprudenza la Suprema Corte di Cassazione applica, nella ripartizione delle somme attribuite dai beneficiari di polizze vita, le regole della successionee­reditaria, anziché quelle della, in assenza di specifiche indicazioni dello stipulante, ripartizione egua­litaria.

A proposito di alcuni atti ''flessibili'' dell'IVASS: possibili implicazioni per imprese e consumatori

L’articolo esamina due atti di regolazione flessibile adottati dall’IVASS, rivolti agli operatori assicurativi per la tutela dei consumatori. Si analizzano, in particolare, una lettera al mercato e uno schema di lettera al mercato, evidenziandone le criticità formali e sostanziali che finiscono per produrre effetti negativi sia sulle imprese che sugli assicurati. Si tratta ...

La responsabilità professionale sanitaria dal­l'Arręt Mercier alla Loi Kouchner

Lo studio indaga i profondi mutamenti della responsabilità medica nell’ordinamento francese, ponendo in evidenza il ruolo della giurisprudenza e della dottrina nel percorso giuridico conclusosi con l’emanazione della Loi Kouchner, unitamente ai risvolti sul mercato assicurativo.

Il recesso dell'assicurato dal contratto di assicurazione pluriennale: alcuni spunti di riflessione (Cass. 10 maggio 2016, n. 9386)

È valido ed efficace il recesso dell’assicurato da un contratto di assicurazione pluriennale, avvenuto ai sensi dell’art. 5, comma 4, d.l. 31 gennaio 2007, n. 7 e perfezionatosi prima dell’entrata in vigore delle modifiche apportate dalla legge di conversione (1). La Corte ecc. (Omissis). FATTO 1. La società(Omissis)s.r.l. [olim, (Omissis)s.n.c.; ...
Giurisprudenza Nota a sentenza Corte di Cassazione

Cass. 28 aprile 2017, n. 10506

(Sez. III) – 28 aprile 2017, n. 10506 – Pres. Travaglino, Est. Rossetti, P.M. De Masellis (diff.) – F. (avv. Penco) c. O. (avv. Martella). (Sentenza impugnata: App. Milano 12 luglio 2012)
Giurisprudenza Nota a sentenza Corte di Cassazione

Cass. 28 aprile 2017, n. 10513

(Sez. III) – 28 aprile 2017, n. 10513 – Pres. Travaglino, Est. Scoditti, P.M. Pepe (diff.) – B. (avv. Annecchino) c. R. (avv. Pavanetto). (Sentenza impugnata: App. Venezia 12 febbraio 2015)
Giurisprudenza Nota a sentenza Corte di Cassazione

Cass. 22 giugno 2017, n. 15537 (ord.)

(Sez. III) – 22 giugno 2017, n. 15537 (ord.) –Pres.Spirito, Est. Rossetti, P.M. Pepe (conf). – C. (avv. De Cesare) c. T. (avv. Arria) ed altri. (Rimette alle Sezioni Unite)
Giurisprudenza Nota a sentenza Corte di Cassazione

Cass. 5 luglio 2017, n. 16477 (ord.)

(Sez. III) –5 luglio 2017, n. 16477 (ord.) – Pres. Spirito,Est. Rubino,P.M. Cardino (conf.) – R. (avv. Amerio) c. A. (avv. Incannò). (Sentenza impugnata: App.Torino 18 gennaio 2013)
Giurisprudenza Nota a sentenza Corte di Cassazione

Cass. 20 settembre 2017, n. 21896 (ord.)

(Sez VI-III) – 20 settembre 2017,n. 21896 (ord.)– Pres. Frasca,Est. Cirillo –A. (avv. Bottoni) c. Z. (avv. M.). (Sentenza impugnata:Trib. Roma 13 novembre 2015)
Giurisprudenza Nota a sentenza Corte di Cassazione

Cass. 13 ottobre 2017, n. 24069

(Sez. III) –13 ottobre 2017, n. 24069 – Pres. Chiarini,Est. Olivieri,P.M. De Augustinis (conf.) – D. (avv. Alfonsi) c. L. (Sentenza impugnata: App. Roma 3 ottobre 2013)
Giurisprudenza Nota a sentenza Corte di Cassazione

Cass. 13 ottobre 2017, n. 24077 (ord.)

(Sez. III) –13 ottobre 2017,n. 24077 (ord.) – Pres. Spirito, Est. Scarano, P.M. Basile (conf.)– G. (avv. Greco) c. Milano Assicurazioni S.p.A. e G. (n.c.). (Sentenza impugnata:Trib. Gela 26 novembre 2014)
Giurisprudenza Nota a sentenza Corte di Cassazione

Massimario

Cass. 20 luglio 2017, n. 17963 (ord.) / Cass. 26 luglio 2017, n. 18376 (ord.) / Cass. 31 luglio 2017, n. 18940 / Cass. 3 agosto 2017, n. 19368 (ord.) / Cass. 4 agosto 2017, n. 19520 (ord.) / Cass. 11 agosto 2017, n. 20070 (ord.)
Massimario delle sentenze della Corte di Cassazione, della Corte di Giustizia UE e delle Corti di Merito

Trib. Torre Annunziata 31 ottobre 2017

Sez. II – 31 ottobre 2017 – G.U. dott. A. Scarpati – A. Assicurazioni S.p.A. c. A.M., Z. e R.A.
Giurisprudenza Nota a sentenza Corti di Merito


  • Giappichelli Social