oliviero

home / Archivio / Fascicolo / Corte di Giustizia UE 7 agosto 2018, causa C-122/17

indietro stampa articolo indice fascicolo leggi articolo leggi fascicolo


Corte di Giustizia UE 7 agosto 2018, causa C-122/17

Marco Rossetti

(Grande Sezione) – 7 agosto 2018 – in causa C-122/17 – Pres. Lenaerts, Rel. Arabadjiev – Smith c. Meade.

PAROLE CHIAVE: direttive comunitarie - mancata attuazione - Stati membri - disapplicazione norme interne - obbligatoria autoveicoli

Se uno Stato membro non dà attuazione ad una direttiva comunitaria in materia di assicurazione della r.c.a., la norma interna o la clausola in contrasto con la direttiva comunitaria non può essere disapplicata dal giudice nazionale, dal momento che la disapplicazione della norma interna in contrasto con quella comunitaria è consentita solo nei confronti dello Stato o delle pubbliche amministrazioni, e non nelle liti tra soggetti privati. In tale ipotesi, pertanto, il giudice nazionale dovrà in primo luogo cercare un’interpretazione del diritto interno conforme a quello comunitario; ove ciò non sia possibile, la disapplicazione del diritto interno deve escludersi, altrimenti si attribuirebbe alla direttiva un’efficacia verticale che non può avere. Resta tuttavia ferma, in tal caso, la responsabilità dello Stato membro nei confronti dei privati, per il danno ad essi derivato dalla mancata [continua..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio