TAR

home / Giurisprudenza / Corte di giustizie UE / L'assicurazione r.c.a. deve ..

31/05/2021
L'assicurazione r.c.a. deve obbligatoriamente comprendere anche le spese di rimozione e custodia del veicolo


argomento: Giurisprudenza - Corte di giustizie UE

» visualizza: il documento (Corte giust. UE, 20.5.2021, in causa C-707/19, K.S. c. A.B.) scarica file

PAROLE CHIAVE: assicurazione r.c.a.

di Marco Rossetti

Importante sentenza della Corte di giustizia la quale pone un limite alla discrezionalità normativa degli Stati membri in tema di delimitazione oggettiva del rischio nell'assicurazione RCA.

La Corte di Lussemburgo, in particolare, con la sentenza 20.5.2021, in causa C-707/19, ha stabilito che l'art. 3 della Direttiva 2009/103/CE va interpretato nel senso che:

a) gli Stati membri non possono dettare norme che subordinino la copertura assicurativa, per i danni rappresentati dalle spese di traino del veicolo danneggiato, alla condizione che il traino abbia luogo nel territorio di tale Stato membro;

b) è consentito tuttavia agli Stati membri dettare norme che limitino il diritto al risarcimento delle spese di traino e stazionamento, se questi sono necessari nell’ambito di un’indagine in un procedimento penale o per qualsiasi altro legittimo motivo, a condizione che tale limitazione di copertura si applichi senza differenza di trattamento a seconda dello Stato membro di residenza del proprietario o del detentore del veicolo danneggiato.



indietro

  • Giappichelli Social