Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Libri ricevuti.

home / Giurisprudenza

Filtro per argomento:


Giurisprudenza



Per la Corte di Lussemburgo l'assicurazione tutela giudiziaria deve coprire anche l'assistenza legale nella mediazione stragiudiziale

Giurisprudenza - Corte di giustizie UE 24/05/2020
La Corte di giustizia dell'Unione europea ha stabilito che l'art. 201 della Direttiva "Solvibilità II" (Direttiva 2009/138, e cioè la Direttiva che, come noto, disciplina l'accesso a, e l'esercizio della, attività assicurativa) deve ..


Esclusa la mediazione obbligatoria tra assicuratore e banca, nel caso di erronea negoziazione d'un assegno

Giurisprudenza - Corte di cassazione 22/05/2020
La "convenzione di assegno" non è un contratto bancario, e di conseguenza la domanda di risarcimento proposta dal traente, nel caso di erronea negoziazione dell'assegno ad parte della banca, non deve essere preceduta dalla mediazione obbligatoria ..


Risarcimento diretto e "Modello CAI" nell'assicurazione della R.C.A.

Giurisprudenza - Corte di cassazione 20/05/2020
Sebbene la sentenza qui in rassegna abbia dichiarato inammissibile il ricorso, essa contiene un obiter dictum che merita di essere segnalato. In esso si afferma (§ 6.3 dei "Motivi della decisione") che: (a) nel caso diazione diretta proposta dalla ..


Incapienza del massimale e pluralitÓ di danneggiati: Ŕ onere dell'assicuratore convenirli tutti in giudizio

Giurisprudenza - Corte di cassazione 20/05/2020
In caso di sinistro stradale che abbia causato danni a più persone, è onere dell'assicuratore - se vuole evitare condanne ultramassimale - identificare tutti i danneggiati e chiamarli nel giudizio introdotto da uno di essi. A tal fine non ..


La previsione d'una perizia contrattuale impedisce il decorso del termine di prescrizione

Giurisprudenza - Corte di cassazione 16/05/2020
La S.C. ha ribadito un orientamento che può ormai dirsi consolidato, secondo il quale la previsione contrattuale d'una perizia contrattuale impedisce il decorso del termine di prescrizione del diritto all'indennizzo sino a quando la perizia non sia ..


Assicurazione r.c.: le spese di resistenza sono sempre dovute anche a fronte di richieste del terzo danneggiato eccedenti il massimale

Giurisprudenza - Corte di cassazione 14/05/2020
La S.C. ha chiarito che nell'assicurazione di responsabilità ciivile, anche quando il terzo danneggiato avanzi richieste risarcitorie eccedenti il massimale, l'assicuratore è sempre tenuto a rilevare l'assicurato dalle spese sostenute per ..


Polizza del "capofamiglia": costituisce una reticenza non rivelare all'assicuratore di avere un figlio piromane

Giurisprudenza - Corte di cassazione 13/05/2020
In una singolare fattispecie, la S.C ha confermato la decisione di merito la quale aveva escluso ex art. 1892 c.c. il diritto d'un genitore ad essere tenuto indenne dal proprio assicuratore della r.c. per la responsabilità ex art. 2048 c.c. con ..


Transazione stragiudiziale dell'assicuratore col terzo danneggiato e diritto di rivalsa verso l'assicurato

Giurisprudenza - Corte di cassazione 07/05/2020
L'assicuratore della r.c.a. che, dopo avere transatto stragiudizialmente la lite col terzo danneggiato intenda esercitare il regresso nei confronti dell'assicurato, ai sensi dell'art. 144 cod. ass., ha diritto di rivalersi per l'intera somma pagata, se ..


Definitivamente "sdoganata" la clausola "claims made"

Giurisprudenza - Corte di cassazione 06/05/2020
Depositata la prima sentenza che, dopo l'intervento delle Sezioni Unite (22437/18), applica i princìpi affermati da queste ultime. Viene ribadito dalla S.C. che la clausola "claims made" non è nulla, non è vessatoria, non è ..


Produttori diretti delle compagnie e contributi previdenziali: insussistenza dell'obbligo

Giurisprudenza - Corte di cassazione 05/05/2020
I produttori diretti che svolgono la loro attività non già per conto di un intermediario (agente o subagente) , ma direttamente per conto d'una compagni aassicuratrice, non sono tenuti all'iscrizione - ed al versamento dei relativi ..


Indennizzo assicurativo e interessi moratori "commerciali" ex d. lgs. 231/02

Giurisprudenza - Corte di cassazione 05/05/2020
La S.C. ha chiarito la corretta interpretazione dell'art. 1 d. lgs. 231/02, stabilendo che gli speciali interessi di mora ivi previsti, nei rapporti tra imprenditori commerciali (attualmente, 8%), non s'applicano agli indennizzi assicurativi in tema di ..


Pagine: 1


  • Giappichelli Social